ASUSTOR annuncia Surveillance Center 2.7

Tutte le news riguardanti i prodotti Asustor.

Moderatore: Asustor

Rispondi
Avatar utente
Asustor
Company Manager
Messaggi: 137
Iscritto il: 13 agosto 2013, 19:33
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

ASUSTOR annuncia Surveillance Center 2.7

Messaggio da Asustor »

ASUSTOR ha annunciato ufficialmente il rilascio di Surveillance Center 2.7. Tutti gli utenti possono ora godere di funzionalità avanzate e più stabili, tra cui una gestione più efficiente, una espansione flessibile delle telecamere IP e una connessione di rete più semplice. ASUSTOR vi invita a sperimentare il più facile Surveillance Center 2.7!
Immagine
Taipei, Taiwan, ottobre 24, 2017 - ASUSTOR Inc., leader innovatore e fornitore di soluzioni di storage di rete, ha annunciato il rilascio ufficiale di Surveillance Center 2.7. Da adesso, tutti gli utenti con un NAS ASUSTOR possono ottenere l'ultimo Surveillance Center 2.7. Grazie al supporto e al feedback degli utenti, ASUSTOR sta costantemente innovando e migliorando. Surveillance Center 2.7 aggiunge nuove funzionalità per migliorare le prestazioni complessive del sistema e garantire allo stesso tempo un’esperienza utente facile ed intuitiva.
[hr]
Cosa c'è di nuovo in Surveillance Center 2.7
[hr]
* SupportO in modo completo le connessioni Passthrough Internet di ADM 3.0: La nuova funzione Passthrough Internet aiuta gli utenti a semplificare le configurazioni di router, che in precedenza risultavano particolarmente complesse. Gli utenti con dispositivi mobili siano essi in ambiente network o multi-router, devono necessariamente aggiornare AiSecure alla versione più recente, alfine di potersi connettere facilmente al proprio NAS ed accedere in maniera facile e veloce a Surveillance Center da qualsiasi luogo e in qualsiasi momento. Per gli utenti di computer, è necessario installare solo la nuova utility ASUSTOR EasyConnect (AEC) per utilizzare la funzione Passthrough Internet e collegarsi al proprio NAS di casa.

* Esportare i file di registrazione tramite visualizzazione locale: Oltre ad essere in grado di accedere ai feed video di sorveglianza tramite l'interfaccia HDMI, è da ora possibile utilizzare la nuova funzione di esportazione per estrapolare rapidamente i file video su unità USB o cartelle condivise del NAS. In questa maniera sarà possibile garantire una protezione decisamente sicura. Inoltre è possibile utilizzare lo strumento di identificazione digitale di ASUSTOR per verificare che nessun video esportato sia stato manomesso.

* Ripristino delle immagini della fotocamera da 360 gradi a Fisheye: Le fotocamere Fisheye hanno una visuale grandangolare e offrono una maggiore copertura rispetto alle telecamere più comuni. La funzione di ripristino dell'immagine di Surveillance Center consente agli utenti di selezionare un'area specificata, una vista panoramica a 360 gradi, una vista panoramica a 180 gradi o un ripristino 1O3R di un feed video live ripreso con una telecamera fisheye. Questo consente agli utenti di ottenere una sorveglianza completa senza punti ciechi e senza dover utilizzare una moltitudine di telecamere.

* Attivazione e disattivazione delle telecamere programmate: La funzione di attivazione e disattivazione della fotocamera consente di disattivare le telecamere in qualsiasi momento. Quando si ha bisogno delle telecamere per iniziare la sorveglianza, le si potranno andare ad abilitare in maniera molto veloce ed immediata. Inoltre, gli utenti possono utilizzare le impostazioni di pianificazione per configurare l'abilitazione automatica e/o la loro disattivazione. In questa maniera è garantita un'eccellente flessibilità operativa riducendo allo stesso tempo il periodo richiesto per la manutenzione.

* Esporta/Importa le impostazioni della fotocamera: Da ora in avanti sarà possibile salvare le impostazioni della fotocamera esportandole in cartelle. In questa maniera non solo è garantito il backup, ma sarà possibile effettuare l'implementazione delle impostazioni della fotocamera in altre installazioni di Surveillance Center.
[hr]
l Watermark digitale e strumento di identificazione per la registrazione di file: Surveillance Center 2.7 introduce un meccanismo di protezione e verifica per la registrazione di file. Quando le registrazioni verranno memorizzate sul NAS, ad essa verrà aggiunto un watermark digitale in grado di garantire la non manomissione. Inoltre sarà possibile utilizzare lo strumento di identificazione digitale di ASUSTOR per verificare che nessun video esportato sia stato manomesso.

"Siamo sicuri che con il lancio di Surveillance Center 2.7 vi garantiremo un’esperienza facile ed intuitiva. Vogliamo ringraziare tutti gli utenti, che posseggono un NAS ASUSTOR, per il loro contributo nel darci validi ed utili consigli al fine di offrirvi un Surveillance Center senza problemi" ha affermato KueiFu Hsu, R&D Director presso ASUSTOR. "Consigliamo agli utenti ASUSTOR di aggiornare la versione ufficiale di Surveillance Center 2.7 e godere di una nuova esperienza".

Surveillance Center 2.7 è finalmente disponibile per tutti i NAS ASUSTOR. Consigliamo agli utenti di aggiornare al più presto al fine di poter godere delle nuove funzionalità in grado di migliorare le prestazioni complessive del sistema e garantire allo stesso tempo un’esperienza utente facile ed intuitiva.
[hr]
Fonte: Asustor.

Rispondi

Torna a “News Mondo Asustor”