Confermati due personaggi LGBTQ in Apex Legends

Respawn Entertainment ha confermato che due dei personaggi selezionabili del suo nuovo fps Free-to-play, Apex Legends, farebbero parte della comunità LGBTQ. Stiamo parlando del gigantesco guerriero maori Makoa Gibraltar e il misterioso Bloodhound.


Respawn Entertainment conferma due personaggi LGBTQ in Apex Legends!

E’ stato confermato di recente da Respawn Entertainment, che due dei personaggi selezionabili del suo nuovo fps Free-to-play, Apex Legends, farebbero parte della comunità LGBTQ. Stiamo parlando del gigantesco guerriero maori Makoa Gibraltar e il misterioso Bloodhound.

Makoa Gibraltar si sarebbe dedicato a difendere il prossimo dopo essere stato salvato da una frana di cui era stato vittima assieme al suo fidanzato. Il misterioso Bloodhound invece, stando a quanto riportato in un’intervista a Rock, Paper, Shotgun, oltre a mantenere nascosto il vero nome, l’età e il pianeta di origine, preferisce non palesare neppure il proprio sesso o preferenza sessuale, non riconoscendosi in un “sistema gender binario”.

Apex Legends è disponibile su PC, PlayStation 4 e Xbox One.


Manguste E-Sports Teams