Sarà rilasciato oggi su Steam il gioco Godhood di Abbey Games


Godhood, l’interessante gestionale dove i giocatori creano e gestiscono una propria religione, è passato a un livello di esistenza superiore grazie al suo rilascio completo avvenuto oggi su Steam e GOG.com. Dopo averlo “allevato” per 12 mesi grazie all’accesso anticipato, Abbey Games ha lavorato sodo per attenersi a quanto promesso e rilasciare uno straordinario gioco di strategia ricco di contenuti, funzionalità e meccaniche nuove.

Sebbene il rilascio di Godhood nell’accesso anticipato di Steam nell’estate del 2019 fosse stato ben accolto, Abbey Games ha colto tante occasioni per chiarire la propria visione, aggiungere profondità al gioco e migliorarlo. Nell’arco di un anno, dando ascolto alle richieste della community, il team ha rilasciato sette aggiornamenti corposi gratuiti, consentendo a Godhood di diventare un god game complesso ma sottile nella sua realizzazione. Qui il giocatore non interagisce attivamente con i suoi adoratori lanciando fulmini ovunque o spostando montagne, bensì indirettamente tramite sogni, abitudini di vita, santuari e credenze.

“Quando abbiamo lanciato Godhood in accesso anticipato, è come se il gioco avesse avuto una crisi d’identità” ha dichiarato Manuel Kerssemakers di Abbey Games. “Lo sviluppo si è rivelato una vera sfida e lungo il percorso abbiamo ovviamente avuto qualche imprevisto, tra cui quello di lavorare a staff ridotto.

Con uno staff ridotto all’osso e una quantità abbondante di fede, abbiamo fatto crescere Godhood fino a farlo diventare quello che volevamo: un gestionale religioso di nicchia, ma completamente originale. Volevamo ringraziare tutti i giocatori che vi hanno instancabilmente partecipato, aggiornamento dopo aggiornamento, supportandoci con i loro feedback costruttivi!” Godhood consente ai giocatori di diventare una divinità intraprendente, che può:


  • Creare e plasmare la propria religione dal nulla, scegliendo tra oltre 50 principi dottrinali e 25 tradizioni a cui gli adoratori dovranno attenersi.
  • Selezionare dei comandamenti generali che costituiscono il fondamento su cui è incentrata la religione e lo stile di gioco, tra cui opzioni tipiche delle sette come Follia, Avidità o la commovente e gentile Generosità.
  • Reclutare una serie di discepoli e mandarli ad affrontare dei riti di combattimento detti “sacramenti” contro degli avversari “eretici”. I giocatori possono ampliare il potere dei propri eroi applicando varie tattiche e apparendo prima nei loro sogni.
  • Costruire templi e città, assicurarsi che i propri adepti siano felici e i loro discepoli sempre più forti, a prescindere dal fatto che siano cannibali, adorino i gatti o filosofeggino tutto il giorno.
  • Esplorare una campagna nuova e ampia, con partite che durano tra le 3 e le 9 ore. La campagna rigiocabile racchiude tante isole con avversari “tematici” che dovranno essere convertiti se il giocatore vuole diventare una divinità potente.

Ad attendere giocatori di Godhood vecchi e nuovi ci sarà tutta una serie di cambiamenti. Ulteriori informazioni sull’enorme quantità di miglioramenti e aggiornamenti sono disponibili qui. Altre informazioni su Godhood sono disponibili sulla nostra pagina di Steam e nell’HUB della comunità oppure visitando la nostra pagina di Discord eTwitter.



Manguste E-Sports Teams


Caricamento