Sharkoon WPM Gold Zero 550W: PSU Semi Modulare 80Plus Gold!

Specifiche tecniche e features

Il WPM GOLD ZERO 550 della Sharkoon è attualmente uno degli alimentatori di questa serie che comprende anche altri modelli a partire da 550W fino al più potente 750W.

La caratteristica che valorizza sicuramente il prodotto è quella di aver raggiunto la catalogazione nel campo dell’efficienza energetica 80PLUS Gold, per raggiungere questo prestigioso obbiettivo è necessario che il rapporto tra energia prodotta e quella consumata sia superiore al 92% con un carico di riferimento del 50% della potenza massima erogabile, nel nostro caso in particolare si è raggiunto il valore di 93.09% quindi oltre un punto percentuale oltre quella necessaria. In generale tutti i test effettuati hanno dato dei risultati in linea o superiori a quelli dichiarati.

La potenza complessiva di 550W non è elevatissima ma sufficiente per la maggior parte delle configurazioni, incluse quelle Gaming non particolarmente spinte, la dotazione dei cavi modulari è sufficiente ad allestire qualsiasi tipo build, il numero totale di 4 connettore PCI-E permette di alimentare senza problemi anche schede GPU di elevata potenza.

La Sharkoon ha prestato grande attenzione anche per quanto riguarda i consumi in StanBy con un consumo massimo di 0.197W ed una efficienza media superiore a 74%, un risultato di tutto rilievo.

Possiamo vedere una tabella con i valori di riferimento per alimentatori ridondanti e non ridondati. Il WPM GOLD ZERO 550 della Sharkoon risulta un prodotto che ci ha colpito soprattutto per le significative caratteristiche tecniche presenti, un PSU destinato secondo noi a computer di fascia media, elenchiamo le qualità di maggior rilevanza:

Nella precedente tabella sono riportate le caratteristiche tecniche più importanti, possiamo notare l’alimentazione con range esteso da 100V a 240V AC, questo lo rende un PSU compatibile con la distribuzione internazionale, le tensioni supportate lo rendono un prodotto idoneo sia per il mercato europeo, americano o giapponese.

La dotazione dei cavi è completa ed è compatibile con i moderni sistemi RYZEN, sono presenti anche due cavi PCI-E doppi per l’alimentazione di GPU di ultima generazione, i cavi forniti sono di sezione adeguata, morbidi e flessibili per agevolare il passaggio anche in situazioni più critiche.

In sostanza questo alimentatore mantiene le promesse fatte, un PSU di ottima qualità, media potenza ad un prezzo veramente accessibile. Per ulteriori informazioni è possibile consultare la pagina WEB del produttore Sharkoon.