DeepCool Matrexx 40 3FS: Case economico ma di elevata qualità!

Uno sguardo all’interno - Parte Prima

DeepCool Matrexx 40 3FS è realizzato con un’ottima qualità costruttiva, oltre ad un elevato grado di funzionalità. La qualità del prodotto risulta ottima e lo spazio all’interno per il montaggio dei vari componenti del pc, come vedremo tra poco, è stato progettato per essere compatibile solamente con schede madri mATX o ITX. Per rimuovere i due pannelli laterali, basterà semplicemente svitare le quattro viti tool-free.

Lo spazio interno del DeepCool Matrexx 40 3FS è studiato nei minimi particolari e l’accurato sistema di posizionamento dei componenti fa sì che sia sufficiente anche per l’installazione di sistemi custom di dissipazione a liquido. Grazie ad una struttura posteriore, è possibile nascondere gran parte della cavetteria in modo tale da realizzare un cable management di buona qualità.

L’accurata gestione dello spazio interno consente agli utenti la massima libertà di configurazione.

Interessante notare come i tecnici di DeepCool hanno curato la gestione del cable management. A nostro avviso è stato svolto un buon lavoro, i passaggi dei cavi verso l’interno avviene attraverso alcuni fori che non presentano alcuna sbavatura. La lamiera risulta inoltre stondata e non presenta alcuna parte tagliente.

La presenza di un foro di grosse dimensioni in corrispondenza del dissipatore della motherboard permette il montaggio e lo smontaggio di dissipatori dotati di backplate aggiuntivo, un must che non deve mancare in nessun case di concezione moderna.

Sulla parte posteriore del case troviamo una grande ventola proprietaria da 120mm, marchiata DeepCool, il cui modello è RF120 FS.

Sul retro, in basso a sinistra è presente il cestello in lamiera; all’interno e sopra di esso è possibile installare due hard disk da 3,5”. Il cestello inoltre si potrà spostare verso destra o sinistra, tramite fori presenti inferiormente, oppure rimuovere completamente in modo tale da recuperare spazio.

Per il montaggio di HDD o SSD da 2,5”, non sono presenti cestelli o bracket specifici, ma potremo installare due dispositivi di tale misura direttamente sul retro della piastra di installazione della scheda madre; per la precisione nelle immediate vicinanze del foro di installazione del backplate. In totale abbiamo solamente quattro slot per hard disk/SSD (due da 3,5 e due da 2,5 pollici), tutti dotati di un sistema di ritenzione basato sul fissaggio a vite. Il montaggio dei drive da 3,5″ e da 2,5″ è necessario utilizzare le viti fornite in dotazione.

Newsletter HW Legend


Caricamento