Lian Li LanCool ONE Digital

Uno sguardo all’esterno - Parte Prima

Grazie ad uno stile unico ed inconfondibile, unito all’utilizzo di materiali ricercati, il nuovissimo LanCool ONE di Lian Li risulta un case capace di attirare immediatamente l’attenzione. Buona parte del merito va senza ombra di dubbio alla generosa paratia laterale sinistra, in vetro temperato fumé scuro, che consente di intravvedere la componentistica interna in tutto il suo splendore, oltre ai nuovissimi led Addressable RGB, in grado di donano certamente valore aggiunto al prodotto.

Lian_Li_LanCool_ONE_-_Uno_sguardo_allesterno

Il modello giunto in redazione, risulta nello specifico il LanCool ONE Digital, contraddistinto da una colorazione di base completamente nera, con finitura opaca, sia all’esterno che all’interno. Lo chassis vanta una robusta struttura in acciaio SECC da 1.2 millimetri di spessore con verniciatura superficiale e rifiniture di altissimo livello.

Lian_Li_LanCool_ONE_-_Uno_sguardo_allesterno_-_1

Al fine di conferire un aspetto estremamente pulito e ordinato la parte frontale non prevede la presenza di appositi alloggi per l’installazione di unità ottiche da 5.25”, ormai indubbiamente in disuso e quindi non più di fondamentale importanza, ma solamente una lunga e doppia feritoia dalla quale si spigiona la retroilluminazione Addressable RGB. Tale soluzione, inoltre ha anche la funzione di far confluire aria fresca all’interno dello chassis.

Lian_Li_LanCool_ONE_-_Uno_sguardo_allesterno_-_2

Ai lati del pannello frontale sono presenti altre larghe fessure per l’espulsione di aria calda dall’interno e immissione di quella più fresca dall’esterno.

Lian_Li_LanCool_ONE_-_Uno_sguardo_allesterno_-_3

Lian_Li_LanCool_ONE_-_Uno_sguardo_allesterno_-_4

La paratia frontale è completamente rimovibile, semplicemente esercitando una lieve pressione dal basso verso l’esterno. Una volta rimossa, è possibile osservare un filtro anti-polvere magnetico e i fori per lo scorrimento ed il fissaggio delle ventole e dei radiatori con dimensioni da 120/140 millimetri di larghezza. Dietro ad esse, il LanCool ONE Digital dispone già di una ventola da 120 millimetri, collocata in immissione, in grado di far confluire maggior aria fresca proveniente dalla feritoia posta sul frontale del cabinet.

Lian_Li_LanCool_ONE_-_Uno_sguardo_allesterno_-_5

Lian_Li_LanCool_ONE_-_Uno_sguardo_allesterno_-_6

Lian_Li_LanCool_ONE_-_Uno_sguardo_allesterno_-_7

Lian_Li_LanCool_ONE_-_Uno_sguardo_allesterno_-_8

Il pannello I/O è situato nel lato superiore del cabinet ed è veramente ben accessoriato. Su di esso infatti troviamo: il classico pulsante di accensione/spegnimento/reset, una coppia di jack da 3.5” (uno per il collegamento delle cuffie ed uno per il microfono), due porte USB 3.0 (colore nero), una porta USB Type C 3.1 ed un tasto per switchare tra i vari effetti luminosi (qualora non si disponga del connettore sulla scheda madre).

Lian_Li_LanCool_ONE_-_Uno_sguardo_allesterno_-_9

Lian_Li_LanCool_ONE_-_Uno_sguardo_allesterno_-_10

Lian_Li_LanCool_ONE_-_Uno_sguardo_allesterno_-_11

Sempre sul top del cabinet, troviamo un largo ed ampio filtro antipolvere rigido, facilmente rimovibile tramite un sistema di fissaggio magnetico. Esso è realizzato in mesh in acciaio e plastica. Presenti inoltre altrettanti fori e binari per il fissaggio e lo scorrimento di ventole della larghezza di 120/140 millimetri.