Thermaltake View 37 Riing Edition [CA-1J7-00M1WN-00]

Principali Caratteristiche Tecniche e Funzionalità - Parte 1

Il nuovo View 37 della taiwanese Thermaltake si presenta con uno stile del tutto moderno ed accattivante, capace di coniugare eleganza ed aggressività allo stesso tempo. Il cabinet prevede la commercializzazione in una singola variante di colore, nello specifico interamente nera opaca sia all’interno che all’esterno.

I modelli a listino, infatti, differiscono esclusivamente per ciò che riguarda le ventole di raffreddamento da 140 millimetri di diametro preinstallate dal produttore stesso; nel caso della proposta in esame, denominata View 37 Riing Edition, troviamo una coppia di ventole proprietarie Riing 14 LED Blue, mentre nelle varianti View 37 RGB Edition e View 37 ARGB Edition sono previste, rispettivamente, ben tre Riing 14 Plus dotate di illuminazione a LED indirizzabili RGB a 256 colori, oppure due Riing 200 5V ARGB più una Riing 120 5V ARGB, la cui gestione è affidata al controller dedicato fornito a corredo.

Tutti i sopracitati modelli sono provvisti di una spettacolare paratia curvata ad ala di gabbiano realizzata in robusto plexiglass trasparente, capace di assicurare una visione completa dell’interno da più angolazioni. Grazie all’adozione di materiali di prima qualità come l’acciaio SPCC viene garantita una notevole robustezza.

013-thermaltake-view37-riing-edition-specifiche-varianti-modelli

L’aspetto estremamente particolare ed intrigante, inoltre, consente allo chassis di ben integrarsi in ambienti e postazioni da gioco moderne.

014-thermaltake-view37-riing-edition-specifiche-foto-case-varie

015-thermaltake-view37-riing-edition-specifiche-foto-case-varie

016-thermaltake-view37-riing-edition-specifiche-foto-case-varie

017-thermaltake-view37-riing-edition-specifiche-foto-case-varie

018-thermaltake-view37-riing-edition-specifiche-foto-case-varie

Dal punto di vista degli ingombri, dimensioni pari a 525 (H) x 261 (W) x 538 (D) millimetri, certamente ai limiti per uno chassis in formato Mid-Tower, consentono di ospitare senza alcun problema configurazioni di fascia medio alta in tutta tranquillità, con schede madri in formato standard Extended-ATX, ATX, Micro-ATX o Mini-ITX e schede grafiche da ben 410 millimetri di lunghezza (nessuna limitazione, invece, per quanto riguarda l’altezza della scheda) con possibilità di installazione verticale, grazie al bracket incluso (in questo caso viene limitata l’altezza della scheda a 60 millimetri).

Il generoso spazio interno, inoltre, offre ottime possibilità di integrazione sia di impianti a liquido di tipo tradizionale e sia delle ormai diffuse soluzioni All-in-One. Il nuovo View 37, infatti, prevede la possibilità di ospitare un radiatore fino a 420 millimetri nella parte frontale, oltre che, all’occorrenza, un secondo radiatore, sempre da massimo 420 millimetri nella parte interna (a fianco del M/B Tray) ed un terzo da 120/140 millimetri nella parte posteriore.

019-thermaltake-view37-riing-edition-specifiche-foto-esempio-integrazione

Il cabinet vanta potenzialità molto interessanti anche per tutti coloro che, al contrario, intendono mantenersi fedeli alle più tradizionali soluzioni ad aria, a cominciare dal pieno supporto per dissipatori a torre per CPU fino a ben 180 millimetri di altezza.

020-thermaltake-view37-riing-edition-specifiche-foto-dettaglio-ventole-preinstallate

Il produttore taiwanese ha previsto in dotazione una coppia di ottime ventole da 140 millimetri di diametro, ovviamente proprietarie (precisamente delle Riing 14 LED Blue), una delle quali montata in immissione nella parte frontale e l’altra in estrazione nel retro dello chassis.

021-thermaltake-view37-riing-edition-specifiche-foto-dettaglio-ventole-preinstallate

Se questo non bastasse è prevista la possibilità di aggiungerne altre (eventualmente anche dal diametro maggiore, fino a ben 200 millimetri) in maniera da ottenere un flusso d’aria del tutto ottimale.