Rivelate le possibili specifiche tecniche finali della GPU NVIDIA GeForce RTX 3080


In queste ore in rete è stata svelata la possibile foto della nuova GPU NVIDIA GeForce RTX 3080, basata sulla nuova architettura denominata Ampere.

Ricordiamo che stiamo parlando di indiscrezioni è come tali vanno presi. Osservando con attenzione le foto trapelate è possibile dedurre quanto segue. Le 2 ventole sono bidirezionali e posizionate sui lati opposti della stessa, il che potrebbe aiutare a spingere l’aria in diverse direzioni. Il dissipatore sembra proprio curvo. La scheda presenta anche un PCB a forma di V irregolare.

Andando ad analizzare il retro della scheda, si può’ notare come il PCB presenti di fatto una forma irregolare e termina quando tocca il dissipatore di calore. In sostanza, solo la parte in plastica grigia copre il PCB, mentre la sezione della ventola no.

Interessante notare che non è visibile alcun connettore di alimentazione Pci-e poiché questi potrebbero essere posizionati sul lato della scheda video. Per concludere sembra inoltre che ci sia una nuova versione del connettore NVLink vicino alla staffa I/O. NVIDIA sembra proprio che abbia deciso di sorprenderci nuovamente adottando una soluzione molto interessante.

Vi ricordiamo ancora una volta che stiamo parlando solo di indiscrezioni, non confermate dall’azienda stessa. Ad oggi sappiamo che NVIDIA entro la fine del 2020 potrebbe presentate le soluzioni RTX 3070, RTX 3080 e RTX 3080 Ti. La loro commercializzazione potrebbe invece avvenire nel Q1 del 2021. Non ci resta che attendere maggiori sviluppi.


Manguste E-Sports Teams


Caricamento