Navi 31 presente nelle future AMD Radeon RX 7000 potrebbe disporre di 12.288 Stream Processor


In questi giorni, circolano sempre con maggior insistenza, quelle che potrebbero essere le possibili specifiche tecniche relative alle prossime soluzioni grafiche AMD Radeon RX 7000.

Le schede grafiche AMD di prossima generazione, saranno basate su GPU Navi con architettura RDNA3. In commercio dovrebbero arrivare i chip AMD Navi 31, 32 e 33.

Secondo quanto è emerso di recente, la futura top di gamma, la Radeon RX 7900 XT, non dovrebbe essere equipaggiata con 15.360 Stream Processor, ma disporre invece di 12.288 SP. In sostanza ci troviamo di fronte, rispetto alle prime indiscrezioni, di una riduzione del 20% che, considerando una frequenza di 3 GHz, si traduce in una capacità di calcolo FP32 di circa 73 TFLOPs e non di 100 TFLOPs.

A quanto pare, anche la presunta Radeon RX 7800 XT con Navi 32 sarà interessata nella stessa misura, passando verosimilmente da 10.240 SP agli 8.192 SP. La variante più economica, la Navi 33, dovrebbe invece mantenere un totale di 4.096 Stream Processor.

Vi ricordiamo ancora una volta che stiamo parlando solo di indiscrezioni, in quanto, ad oggi, AMD non ha rilasciato alcuna dichiarazione ufficiale in merito. Il lancio delle nuove Radeon 7000 è previsto solo per fine anno e sino ad allora le carte in tavola potrebbe ancora cambiare. Non ci resta che attendere maggiori informazioni.


HW Legend Overclock Staff


Newsletter HW Legend


Caricamento