Svelata la nuova PSU con raffreddamento a liquido FSP Hydro PTM + 850W

FSP ha annunciato ufficialmente il secondo alimentatore, il primo fu il modello Hydro PTM + 1200W espressamente realizzata per gli amanti dell’overclock estremo, caratterizzato dalla presenza di un raffreddamento a liquido. Per la precisione stiamo parlando del modello Hydro PTM + 850W, un prodotto che si rivolge ad un utenza gaming, che desidera realizzare un PC performante e allo stesso tempo molto silenzioso.


Rilasciata la seconda PSU con raffreddamento a liquido FSP Hydro PTM + 850W!

La PSU Hydro PTM + 850W, durante il normale utilizzo rimane completamente silenziosa in quanto può essere raffreddato passivamente fino a 425 W. Da 425 a 850 W entra in gioco la ventola da 135 mm, mentre il sistema a liquido integrato, realizzato da Bitspower consente di aumentare la sua potenza fino a ben 1000 W.

La PSU è in grado di garantire con PFC attivo un’efficienza del 92%, tanto da meritarsi la certificazione 80 Plus Platinum. Tale risultato è stato possibile raggiungerlo, grazie all’utilizzo di componenti di altissima qualità come i condensatori prodotti al 100% in Giappone.

Il nuovo Hydro PTM + 850W, completamente modulare con cavi a nastro, dispone di una singola linea a 12V con un modulo DC-DC per la massima efficienza e stabilità. Presenti inoltre le protezioni da sovracorrente (OCP), sovratensione (OVP) e sovratemperatura (OTP) SCP (protezione da cortocircuito) e OPP (protezione da sovraccarico). I connettori del raffreddamento a liquido dispongono di raccordi G1/4″/ 12mm per tubi rigidi e morbidi.

Per concludere, risulta ottima la presenza di adesivi laterali intercambiabili e dell’illuminazione RGB integrata. A tal proposito FSP ha collaborato con ASUS per supportare la tecnologia Aura Sync RGB. Il prezzo di vendita della nuovo FSP Hydro PTM+ 850W sarà di 399 dollari.



HW Legend Staff