ADATA e XPG DRAM si integrano alle piattaforme Z490 per prestazioni straordinarie


ADATA, leader nella produzione di moduli DRAM ad alte prestazioni, prodotti NAND Flash e accessori per dispositivi mobile, oggi annuncia che il suo XPG Overclocking Lab (XOCL), in collaborazione con MSI, ha overcloccato ben 32gb delle SPECTRIX D50 e delle D60G fino ad una frequenza di 5000 Mhz su una piattaforma Intel Z490.

Questo risultato non significa solo la compatibilità dei moduli DRAM XPG e ADATA con le più recenti piattaforme Intel Z490, ma anche la loro capacità di far emergere il loro pieno potenziale in termini prestazionali. XPG ha raggiunto il traguardo con un Intel Core i9-10900K e una scheda madre gaming MSI MEG Z490. XPG ha anche testato le D60G e le D50 con piattaforme Z490 di altri produttori ottenendo risultati simili.


XPG SPECTRIX D60G – Più RGB per Mm 2


La D60G sfoggia più illuminazione RGB per Mm 2 rispetto a qualsiasi altro modulo di memoria, il che equivale a oltre il 60% della superficie del modulo. I diffusori di luce completamente esposti sono estremamente ampi per amplificare l’effetto. Combinati con un affascinante effetto d’illuminazione, gli utenti potranno vantarsi con i propri amici ! Lo stile unico e all’avanguardia della D60G fa girare la testa. Include il caratteristico design X-light di XPG con una superficie multi-sfaccettata ispirata al diamante.


XPG SPECTRIX D50 – Elegante stile geometrico con un tocco RGB


L’XPG D50 presenta un design minimale ed elegante con semplici linee geometriche e un pannello RGB triangolare che si adatta perfettamente al design complessivo del modulo. Gli utenti possono alternare tra tre modalità RGB: Statica, Pulsazione e Cometa. Oltre alle tre modalità, possono anche impostare la modalità Musica per la sincronizzazione con le loro canzoni preferite.


Stabile, durevole e affidabile


La D60G e la D50 sono moduli realizzati con chip di alta qualità e un dissipatore in metallo per un’eccellente integrità del segnale, affidabilità e stabilità, che prolunga efficacemente la durata del modulo. Inoltre, fanno affidamento all’Intel Extreme Memory Profiles (XMP) 2.0 per rendere la procedura di overclock semplice e alla portata di tutti offrendo una stabilità migliorata.

L’XOCL si dedica a spingere oltre i limiti imposti i moduli di memoria ed è stata la prima struttura di questo tipo, tra i produttori di DRAM di tutto il mondo, quando è stato fondato nel 2018. Nel maggio del 2019, l’XOCL ha overcloccato il modulo di memoria SPECTRIX D60G a una frequenza di 5738 MT/s, facendo segnare così un nuovo record mondiale.



HW Legend Staff


Caricamento