AMD toglie i veli al CES 2019 alla sua nuova GPU Radeon VII

AMD con un evento tenutosi ieri al CES 2019 di Las Vegas, ha mostrato la nuova scheda video Radeon VII, la prima GPU per gamers realizzata con processo produttivo a 7 nanometri. Lisa Su, amministratrice delegata della società ha affermato che la GPU si basa sul core grafico AMD Vega di seconda generazione, dispone di 60 Compute Unit e 3840 stream processor con frequenza massima di 1,8 GHz, supporta fino a 16 GB di memoria HBM2 ​a 2 Gbps con un bus a 4096 e ha una banda per la memoria di 1TB al secondo.


Mostrata in azione al CES 2019 la nuova scheda video AMD Radeon VII!

In un evento tenutosi ieri al CES 2019 di Las Vegas, AMD ha svelato la nuova scheda video Radeon VII, la prima GPU per gamers realizzata con processo produttivo a 7 nanometri.

Lisa Su, amministratrice delegata della società ha affermato che la GPU si basa sul core grafico AMD Vega di seconda generazione, dispone di 60 Compute Unit e 3840 stream processor con frequenza massima di 1,8 GHz, supporta fino a 16 GB di memoria HBM2 a 2 Gbps con un bus a 4096 e ha una banda per la memoria di 1TB al secondo.

AMD inoltre sostiene che grazie a questi interventi mirati, la Radeon VII è in grado di garantire un 25 per cento in più di performance rispetto alla precedente generazione consumando la stessa energia.

In particolare la scheda video offrirà le seguenti prestazioni: +27 per cento in Blender e DaVinci Resolve 15, +29 per cento in Adobe Premiere e ben +62 per cento in OpenCL, + 35 per cento in Battlefield V, +25 per cento in Fortnite, +42 per cento in Strange Brigade (Vulkan). I dati citati fanno riferimento a impostazioni grafiche al massimo dei dettagli e con risoluzione 4K.

AMD ha mostrato in tempo reale le capacità della nuova scheda, andando a far vedere in azione la demo del nuovo gioco Devil May Cry 5. AMD afferma di aver lavorato a stretto contatto con il team di sviluppo di Capcom per ottimizzare al massimo il titolo, che a impostazioni massime e in 4K è in grado di raggiungere un framerate compreso tra 80 e i 100 FPS.

A quanto pare, la Radeon VII sarà una scheda valida per il gaming 4K a 60 FPS e sarà in grado di rivaleggiare con la soluzione video NVIDIA RTX 2080. AMD ha infatti mostrato che dobbiamo aspettarci framerate uguali o superiori. Ad esempio in Battlefield V e Far Cry 5 62 FPS contro 61 e addirittura 87 contro 73 in Strange Brigade. La scheda grafica Radeon VII supporterà FreeSync 2, Async Compute, Rapid Packed Math e Shader Intrinsics, come per le attuali GPU Vega.

La nuova AMD Radeon VII sarà disponibile negli USA a partire dal 7 febbraio al prezzo di 699 dollari. Al momento non abbiamo dettagli per l’Italia.


HW Legend Staff