Rilasciata ufficialmente la nuova GPU NVIDIA GeForce RTX 2060

La nuova scheda video NVIDIA GeForce RTX 2060 è ufficiale. Durante il CES 2019, l’azienda ha infatti tolto i veli sulla nuova proposta di fascia media della linea RTX con architettura Turing. La scheda video, supporta il ray-tracing e il Deep Learning Super Sampling che migliora la resa dell’antialiasing utilizzando l’intelligenza artificiale e limitando l’impatto sulle prestazioni. La scheda avrà un prezzo di 375 euro e disporrà di 6GB di memoria GDDR6, 1920 Cuda Core e 240 Tensor Core.


NVIDIA svela ufficialmente la sua nuova soluzione grafica GeForce RTX 2060!

La soluzione grafica NVIDIA GeForce RTX 2060 è ufficiale. Durante il CES 2019, l’azienda ha infatti tolto i veli sulla nuova proposta di fascia media della linea RTX con architettura Turing. La scheda video, supporta il ray-tracing e il Deep Learning Super Sampling che migliora la resa dell’antialiasing utilizzando l’intelligenza artificiale e limitando l’impatto sulle prestazioni. La scheda avrà un prezzo di 375 euro e disporrà di 6GB di memoria GDDR6, 1920 Cuda Core e 240 Tensor Core.

In termini prestazionali, NVIDIA afferma che la GeForce RTX 2060 è più veloce del 60% rispetto alla GeForce GTX 1060 di precedente generazione, inoltre è in grado di sovrastare nel gameplay anche la precedente soluzione GeForce GTX 1070 Ti. Per la precisione NVIDIA afferma quanto segue:

In un confronto di 23 benchmark e giochi alla risoluzione 2560×1440, la RTX 2060 è in media il 60 per cento più veloce della soluzione GTX 1060. I test riguardano: Ashes of the Singularity, Battlefield V, Deus Ex: Mankind, The Division, Doom, Fallout 4, Far Cry 5, Ghost Recon: Wildlands, Hitman 2, Hitman Pro, Middle-Earth: Shadow of War, PUBG, Rise of the Tomb Raider, Shadow of the Tomb Raider, Sniper Elite 4, Strange Brigade, VRMark, The Witcher 3: Wild Hunt, Wolfenstein II and Unigine Superposition.

NVIDIA afferma inoltre che la GeForce RTX 2060 è in grado di eseguire Battlefield V con ray tracing attivo a 60 fotogrammi al secondo. Non è stato però specificato a quale risoluzione. La scheda sarà disponibile a partire dal 15 gennaio prossimo. Le versioni custom, comprendenti sia i modelli con frequenza di clock stock, sia quelli con overclock di fabbrica, saranno disponibili sempre a partire dalla stessa data.

NVIDIA ha inoltre rilasciato la versione Founders Edition con frequenze di clock stock sviluppata e prodotta da Nvidia. Il prezzo ufficiale per la Founders Edition è pari a 375 euro. Per un periodo limitato, inoltre, gli acquirenti della scheda o di un sistema che la comprende potranno ricevere gratuitamente Anthem o Battlefield V.


HW Legend Staff