Soluzione IoT ultracompatta per Edge Computing e automazione


Con la nuova serie EN01 il pioniere dei mini-PC Shuttle fa il suo ingresso nel mondo dell’”Edge Computing”. Il nuovo segmento di prodotti si rivolge alle applicazioni in campo industriale e si contraddistingue per robustezza, ampie possibilità di collegamento e espansione, montaggio su guida DIN e dimensioni estremamente compatte. Inizialmente saranno disponibili due PC completi dalle dimensioni del palmo di una mano con varie dotazioni hardware.

La famiglia di prodotti “Edge” si comporrà inizialmente di due modelli subito pronti all’uso con processori a efficienza energetica della serie Intel “Apollo Lake” per sistemi operativi Windows 10 e Linux.


  • EN01J3: Processore Intel Celeron J3355 (2,0-2,5 GHz, Dual Core), 4 GB RAM, memoria Flash eMMC da 64 GB;
  • EN01J4: Processore Intel Pentium J4205 (1,5-2,6 GHz, Quad Core), 8 GB RAM, memoria Flash eMMC da 64 GB.

Entrambi i dispositivi sono costituiti da un robusto case in alluminio a raffreddamento passivo. Misurano appena 92,4 x 54,4 x 90 mm (lungh. x largh. x alt.) e sono concepiti per un funzionamento continuo affidabile a temperature ambiente fino a 50 °C.

Per l’ampliamento ospitano al loro interno uno slot M.2-3042 B-Key per modem 4G, WLAN schede SSD o Capture. Un adattatore pin a più poli consente l’accesso a COM, GPIO, I²C, funzioni Power/Reset. Completano la dotazione USB 3.2 Gen 1 tipo A, HDMI 1.4b, Micro USB 2.0, rete Gigabit e un lettore schede Micro SD. Grazie a uno slot interno per schede Nano SIM è possibile anche il trasferimento dati mobile.

“Svariate possibilità di collegamento e espansione, abbinate a un robusto case in formato mini, fanno della serie EN01 una soluzione ideale per progetti IoT e Edge di ampio respiro”, spiega Tom Seiffert, Head of Marketing & PR di Shuttle Computer. “Sono tuttavia possibili anche le applicazioni professionali quali comando apparecchi, automazione, Gateway, acquisizione dati da immagine e Digital Signage.”

Il supporto per guide DIN (DIN Rail) in dotazione ne consente il montaggio rapido e sicuro in armadi dei comandi e alloggiamenti. In alternativa i modelli EN01 possono essere fissati a monitor e superfici a scelta con il supporto VESA anch’esso in dotazione.

Entrambi i modelli hanno un collegamento Euroblock a due poli e sono alimentati a 12-19 Volt. La dotazione comprende anche un morsetto con connessione a vite Phoenix e un adattatore per alimentatori di rete con spina cava.

Tra gli accessori vi sono anche vari modulo di espansione. L’accessorio PD01 completa un secondo collegamento di rete Gigabit con Power over Ethernet (PoE), che consente di alimentare i dispositivi Edge tramite il cavo di rete. Con la denominazione PSE01 è disponibile un ulteriore modulo per l’alimentazione dei dispositivi PoE, che consente ad esempio di collegare direttamente un telecamera di rete.

Per la ricezione mobile Shuttle fornisce due antenne LTE/4G (WWN01). In alternativa la WLAN può essere ampliata con l’accessorio WLN-M & LN007. Per l’elaborazione di immagini da sorgenti di segnale HDMI è disponibile una scheda Capture nel formato M.2 (MCAP01*). Poiché per i modelli qui rappresentati non è disponibile un alimentatore di rete, all’occorrenza è possibile ordinare l’accessorio PE90.

Il prezzo consigliato da Shuttle (incl. IVA al 22 %) è di 460 euro per l’EN01J3 e di 570 euro per l’EN01J4 . Entrambi i modelli qui rappresentati sono disponibili da subito in commercio.

*Questo prodotto non è presente a magazzino e può essere ordinato solo in combinazione con richieste su progetto.

Sempre su progetto è possibile ordinare un EN01E con processore Intel Atom x5-E3940 e un EN01B Barebone, compatibile con il modulo NVIDIA Jetson TX2.


HW Legend Staff


Caricamento