ASUSTOR NIMBUSTOR 4 AS5304T: Realizzato anche per i videogiocatori!

Uno sguardo all'interno

Smontare il NAS è un’operazione relativamente semplice, anche se questa non è necessaria ai fini dell’utilizzo. Anche la pulizia può essere eseguita facilmente rimuovendo i caddy e utilizzando una bomboletta di aria compressa. È inoltre possibile eseguire la sostituzione o l’ampliamento della RAM senza dover rimuovere l’intera scocca.

Come prima cosa sarà necessario dover svitare le viti posteriori per smontare la scocca esterna. Per poterla rimuovere sarà necessario semplicemente farla scorrere verso la parte posteriore del NAS.

Sarà necessario rimuovere anche tutto il telaio che alloggia gli HDD per accedere alla scheda madre.

Una volta svitata la parte restante della scocca abbiamo accesso totale alla scheda madre, che come possiamo notare presenta un PCB totalmente di colore verde. Sotto all’imponente dissipatore è presente il processore Intel Celeron J4105.

Le memorie RAM installate sul NAS  sono delle SODDR4 marchiate TLA da 4GB e frequenza operativa di 2400 MHz. Ora siamo pronti per procedere con i nostri test. Riportiamo nel capitolo che segue la configurazione di prova.