AMD conferma ufficialmente la nuova CPU Ryzen ThreadRipper 3990X

AMD ha confermato l’arrivo sul mercato di quella che sarà la CPU più potente ad oggi presente sul mercato destinata al mercato consumer. Per la precisione stiamo parlando del nuovo modello Ryzen ThreadRipper 3990X, destinata per essere usata su PC desktop e workstation di fascia estrema.


Il nuovo modello Ryzen ThreadRipper 3990X sarà un processore da 64 core con supporto SMT in grado pertanto di offrire ben 128 thread logici. Tale CPU sarà inoltre dotata di 288MB di cache (32+256MB) e avrà un TDP di 280W.

Al pari degli attuali fratelli minori Ryzen ThreadRipper 3970X e 3960X adotterà l’architettura Zen2 basato sul processo produttivo a 7nm di TSMC. Il processore supporterà le memorie DDR4 Quad-Channel da 3200 MHz e disporrà della potente interfaccia PCI-E 4.0 da almeno 64 linee.

Ad oggi non sono state ancora svelate le frequenze base e di boost. Il Ryzen ThreadRipper 3990X arriverà sul mercato nel 2020 ad un prezzo di vendita ancora non ufficializzato. Non ci resta pertanto che attendere maggiori sviluppi.


HW Legend Staff