Asetek presenta il nuovo sistema a liquido AIO 645LT

Nei giorni scorsi, Asetek ha svelato il suo nuovo sistema a liquido all in one denominato 645LT. Il prodotto nasce appositamente per tutti gli utenti che disponendo di un cabinet di ridotte dimensioni, come gli small factor form, desiderano comunque istallare al suo interno un AIO per dissipare al meglio il calore della CPU.


Svelato ufficialmente il nuovo sistema a liquido AIO Asetek 645LT!

Il modello 645LT pertanto nasce appositamente per offrire prestazioni ottimali in cabinet di ridotte dimensioni, infatti sarà in grado di mantenere il processore su livelli di temperatura adeguati per il funzionamento sia in ambito gaming che puramente professionale.

Tale risultato è stato possibile realizzarlo grazie all’impiego di una pompa Gen6 di ultima generazione, in grado di garantire fino a 2.800 giri/min, all’utilizzo di un radiatore da 92 mm e di una ventola da 92 mm con altezza di 15 mm.

Il 645LT presenta connettori girevoli a 90 gradi e tubi da 250 mm molto flessibili, in grado quindi di facilitarne la sua installazione. Asetek non ha indicato la marca delle ventole, ma da alcune foto, sembra che si tratti di una soluzioni realizzata da Noctua.

L’intero sistema a liquido consuma 2 watt, e questo fa sì che non venga aggiunto calore nel loop. Asetek 645LT supporta per quanto riguarda AMD il solo socket AM4, mentre per le CPU Intel è presente la certificazione per gli LGA 115x, 1366, 2011, 2011-3 e 2066.

Asetek dichiara prestazioni pari a 38,5 delta T in Cinebench e 3DMark Time Spy (63 °C), mentre si parla di 48,5 delta T in Prime95 Small FFT dopo un’ora (73 °C). Delta T è la differenza di temperatura rispetto al funzionamento in idle. Il prezzo del nuovo Asetek 645LT è di 99 dollari.


HW Legend Staff