Debutteranno nel mese di giugno le nuove CPU AMD Ryzen 9 3900XT, Ryzen 7 3800XT e Ryzen 5 3600XT


Nel mese di giugno AMD presenterà le nuove CPU Ryzen 9 3900XT, Ryzen 7 3800XT e Ryzen 5 3600XT. Tale mossa metterà ulteriormente pressione ad Intel, che recentemente ha introdotto i processori Core di decima generazione.

Rispetto alla nomenclatura attuale AMD passerà dal suffisso X a quello XT, senze però alterare altre caratteristiche tecniche riguardanti numero di core e thread. Il modello AMD Ryzen 9 3900XT disporrà infatti di 12 core e 24 thread, il per il modello Ryzen 7 3800XT invece avrà 8 core e 16 thread. , mentre la CPU Ryzen 5 3600XT sarà caratterizzata da 6 core e 12 thread.

Questi tre nuovi processori invece disporranno di frequenze di clock superiori di 200-300 MHz, rispetto agli attuali modelli serie X presenti ad oggi in vendita, il tutto mantenendo invariati il TDP che risulterà di 95 Watt per i processori Ryzen 7 3800XT e Ryzen 5 3600XT e 105 Watt per la CPU Ryzen 9 3900XT.

Tale risultato è reso possibile dal continuo affinamento della tecnologia produttiva a 7 nanometri utilizzata nella produzione di queste CPU. Con l’introduzione di queste nuovi modelli AMD avrà terminato lo sviluppo su architettura Zen 2, andando di fatto a concentrarsi esclusivamente sulle prossime CPU Ryzen 4000 per sistemi desktop basate su architettura Zen 3. I nuovi processori AMD serie XT arriveranno il 16 giugno, e debutteranno in vendita il 7 luglio 2020. Non ci resta che attendere maggiori informazioni.


HW Legend Staff


Caricamento