Il database SiSoft Sandra svela i primi test riguardanti la CPU AMD Ryzen 3000

Il debutto delle prossime CPU AMD Ryzen 3000 desktop è sempre più vicina, tanto che sia possibile che ciò avvenga durante l’evento del Computex 2019. Oltre a tali processori, saranno inoltre rilasciate le nuove schede madri basate sul chipset X570.


Svelati sul database SiSoft Sandra i primi test riguardanti la CPU AMD Ryzen 3000!

I nuovi processori AMD Ryzen 3000, dal nome in codice ‘Matisse’, saranno realizzati con micro-architettura Zen 2 e processo produttivo a 7nm.Le nuove schede madri AMD con chipset X570 saranno le prime ad avere la compatibilità con lo standard PCIe 4.0 senza bisogno di aggiornamenti.

E’ notizia di poche ore fa, che nel database di SiSoft Sanda, sia stato avvistato un potenziale processore AMD Ryzen 3000 operante alla frequenza base di 3.80GHz. Il codice riportato, indica la presenza di 4 core e 8 thread, per cui è molto probabile che si tratti di una CPU appartenete alla gamma dei Ryzen 3.

Analizzando le prestazioni ottenute, possiamo affermare che tale CPU dovrebbe posizionarsi a metà tra il Core i5-9600K e il Core i3-8350K. Non è chiaro che tipo di memorie sono state utilizzate per questi test, mentre la scheda madre usata è la nuova MSI MEG X570 Creation. Ad oggi non vi sono altre informazioni, pertanto non possiamo fare altro che attendere maggiori sviluppi, che siamo sicuri non tarderanno ad arrivare.


HW Legend Staff