Le CPU Intel potrebbero soffrire di una nuova vulnerabilità

Secondo quanto è emerso da un documento, pubblicato da alcuni ricercatori del Worcester Polytechnic Institute e della University of Lübeck, sembra che una nuova vulnerabilità affligga tutti i processori Intel. A quanto pare, tutti i processori Intel “Core” soffrono questa vulnerabilità, che si avvicina molto a Spectre come potenziale di pericolo.


Possibile nuova vulnerabilità “Spoiler” per le CPU Intel!

Questa vulnerabilità che prende il nome di “Spoiler”, potrebbe permettere a un malintenzionato di accedere alla memoria del PC, venendo in possesso di dati dei programmi avviati in quel momento.

A quanto pare, si tratta di una vulnerabilità esclusiva di Intel, in quanto non pare ad oggi affliggere ne AMD ne chip ARM. Spoiler esiste anche in ambienti iOS, macchine virtuali e ambienti sandbox.

Secondo i ricercatori, l’unico modo per risolvere questa vulnerabilità sarebbe quello di riprogettare interamente i chip, dato che non è possibile applicare dei fix a livello software per risolvere o arginare il problema. Non possiamo che vigilare molto attentamente sul problema e aggiornarvi tempestivamente in caso di novità.


HW Legend Staff