Le schede video Intel Xe supporteranno il Ray Tracing via hardware

Le schede video Intel di prossima generazione, avranno la sigla Xe. Tali GPU saranno sia vere e proprie soluzioni di tipo discreto, sia integrate all’interno dei processori Intel delle famiglie Core, Pentium e Celeron. Inoltre Intel dovrebbe adottare le schede grafiche Xe anche nei datacenter.


Supporteranno il Ray Tracing via hardware le nuove schede video Intel Xe!

Durante l’evento dell’FMX’19 di Stoccarda, l’azienda ha annunciato che le GPU di tipo discreto appartenenti alla famiglia Xe integreranno al proprio interno il supporto hardware alle tecniche di Ray Tracing. Per la precisione Intel ha dichiarato che le schede video della famiglia Xe pensata per i datacenter avranno tale supporto, mentre per le GPU pensate per il mondo consumer e dei videogiocatori la presenza o meno di questa caratteristica non è stata ancora dichiarata.

Jim Jeffers, Sr. Principal Engineer e Sr. Director dell’Advanced Rendering and Visualization team di Intel, ha di fatto annunciato che la roadmap dell’architettura Intel Xe per i prodotti destinati ai datacenter includeranno il supporto all’accelerazione hardware del Ray Tracing, con supporto alla famiglia di Framework Intel Rendering di API e librerie.

Ad oggi non abbiamo informazioni su come Intel abbia deciso di implementare il supporto hardware al Ray Tracing all’interno dell’architettura Xe. Non ci resta pertanto che attendere maggiori sviluppi.


HW Legend Staff