Prime recensioni sulla CPU Intel Xeon W-3175W

In rete, iniziano ad arrivare, le prime recensioni sul nuovo Intel Xeon W-3175W. Secondo quanto dichiarato dal portale informatico Pcworld, il processore Intel, messo a confronto con il Threadripper 2990WX di AMD, risulta essere leggermente più veloce. Entrambi le CPU risultano molto performanti, ma la grande differenza la fa senza dubbio il prezzo tra le due piattaforme, che risulta a tutto vantaggio di AMD.


La CPU Intel Xeon W-3175W risulta leggermente più veloce del Threadripper 2990WX di AMD!

Secondo quanto dichiarato dal portale informatico Pcworld, il processore Intel Xeon W-3175W, messo a confronto con il Threadripper 2990WX di AMD, risulta essere leggermente più veloce. Entrambi le CPU risultano molto performanti, ma la grande differenza la fa senza dubbio il prezzo tra le due piattaforme, che risulta a tutto vantaggio di AMD.

I risultati ottenuti, sono stati ottenuti utilizzando una configurazione di memorie molto simile e con gli stessi software. Il Threadripper 2990WX utilizza memorie in configurazione quad-channel, per la precisione un kit DDR4-3400 da 32GB, mentre lo Xeon W-3175X adotta un kit ECC DDR4-2667 da 48GB in modalità six-channel.

Entrambe le CPU sono state testate a frequenze stock. Ricordiamo che il Threadripper 2990WX dispone di 32 core e 64 thread, mentre lo Xeon W-3175W presenta 28 core e 56 thread. Le frequenze, di base e di Boost, sono molto simili tra di loro.

I test sono stati condotti con Cinebench R15, POV-Ray, Blender, V-Ray e 7-Zip. I risultati ottenuti, mostrano che lo Xeon W-3175X di Intel risulta essere circa il 5% più veloce in ambito multi-thread, e il 10% in test single-thread, rispetto alla CPU AMD. Il consumo energetico invece è molto più alto sul processore Intel, infatti abbiamo picchi di 550W a pieno carico, circa 200W in più di quanto necessario rispetto alla CPU AMD.

Per concludere, vi ricordiamo che la CPU Intel costa 4000$ e necessita di una scheda madre da 1800$, mentre il processore AMD Threadripper 2990WX costa 1800$ e le schede madri dotate di socket TR4 sono già diffuse e molto meno costose dell’unica X599 disponibile ad oggi, ovvero la ASUS ROG Dominus Extreme.


HW Legend Staff