Svelate alcune nuove informazioni sulle future CPU Intel Rocket Lake-S

Nei giorni sorsi in rete sono circolate alcune nuove informazioni sulle future CPU Intel Rocket Lake-S, che potrebbero debuttare entro la fine del 2020.


I nuovi processori desktop Intel Core 11a gen Rocket Lake introdurranno diverse novità e miglioramenti anche se utilizzeranno sempre il processo produttivo a 14nm.

Il chipset che sarà usato su questi nuovi processori dovrebbe essere l’Intel 500. Le CPU dovrebbero inoltre disporre di una scheda grafica integrata Xe, implementare il PCI-E gen 4.0, supportare al meglio le DDR4, introdurre Thunderbolt 4.0 e le USB 3.2 2×2 a 20 Gbps.

Novità vi saranno anche per quanto riguarda l’output video che prevede ora HDMI 2.0b e Display-Port 1.4a. I processori desktop Intel Rocket Lake-S e le relative schede madri con chipset serie 500 utilizzeranno il socket LGA1200, caratteristica che dovrebbe renderli retrocompatibili con gli attesi Core 10a gen Comet Lake-S.

Ad oggi non sono emerse altre informazioni, che comunque è bene ricordare essere solo rumor è come tali vanno prese. Non possiamo pertanto che attendere maggiori informazioni.


HW Legend Staff

Caricamento