Svelati i primi SSD consumer Samsung di 6a generazione con V-NAND

Samsung annuncia di aver dato il via alla produzione in volumi del primo SSD consumer basato sulle recenti memorie V-NAND di sesta generazione con densità di 256Gb e architettura da oltre 100 strati.


Al via la produzione del primo SSD consumer basato sulle memorie V-NAND di sesta gen!

Queste nuove NAND 3D di Samsung si basano su chip di memoria più capienti grazie all’introduzione della nuova tecnologia “Channel hole etching”, in grado di grantire una densità del 40% superiore rispetto alla precedente generazione.

Il tempo di latenza delle V-NAND di 6a generazione risulta inoltre, secondo quanto dichiarato dall’azienda stessa, inferiore ai 45 microsecondi nelle operazioni di lettura/scrittura. Samsung afferma inoltre un incremento prestazionale del 10% e una riduzione dei consumi superiore al 15% rispetto alla passata generazione.

Le V-NAND di 6a gen sono in grado di migliorare la produttività del 20%, permettendo pertanto di poter realizzare, in un futuro, chip 3D V-NAND di oltre 300 strati. Oggi Samsung è pronta per rilasciare il primo SSD con V-NAND 6a gen dotato di 250GB di memoria, mentre nella seconda metà dell’anno l’azienda potrebbe svelare i primi chip da 512Gb V-NAND SSD ed eUFS per i dispositivi mobili. Non ci retsa che attendere maggiori sviluppi.


HW Legend Staff