Sharkoon SKILLER SGH30: Cuffie gaming Virtual 7.1 con attacco USB e illuminazione RGB

Test audio - Musica

Per il test con le tracce musicali, abbiamo spaziato tra vari generi per ottenere una notevole varietà di suoni. La scelta dei vari campionamenti audio per testare al meglio le Sharkoon Skiller SGH30 sono stati selezionati tra i generi: PopElettronicaRock e Dance, precisando inoltre di averli ascoltati in formato digitale mp3.

Nel brano “Voglio Tornare Negli Anni 90” il suono emanato dalle Skiller SGH30 risulta ben distinto e pulito. I bassi risultano ottimi, ancor meglio utilizzando l’apposito equalizzatore del software. Siamo inoltre rimasti abbastanza soddisfatti dalle altre tonalità.

Il brano “Highway To Hell” degli Ac/Dc viene riprodotto in maniera discreta; i toni bassi, anche se non potenziati, risultano tutto sommato ben bilanciati. Nel complesso le Sharkoon Skiller SGH30 offrono un ascolto piacevole.

Con “Allora Ciao” di Shade riusciamo ad ottenere dei suoni altamente soddisfacenti. Pur trattandosi di un brano con molte parti cantate, dove sono presenti tonalità molto alte e molto basse, il risultato ottenuto è stato quello di un ascolto pulito e privo di distorsioni.

Ascoltando il brano “Hypnotized”, come nei casi precedenti, abbiamo avuto conferma dei risultati ottenuti precedentemente. L’ascolto nel complesso risulta accettabile e le con tonalità sono ben bilanciate.

Riassumiamo nella tabella sottostante le nostre valutazioni, quantificate su una scala di valori che varia da 1 a 5, dove il 5 corrisponde al punteggio massimo.

Pur sapendo che le Sharkoon Skiller SGH30 sono sviluppate per finalità totalmente gaming, hanno comunque retto ritmi e tonalità di vari brani musicali, ottenendo una sorprendente qualità sonora.

Newsletter HW Legend


Caricamento