Gigabyte al Computex 2019 svela il nuovo AORUS NVMe Gen4 SSD 2TB

Gigabyte al Computex 2019 svela il suo primo SSD NVMe PCI-E 4.0, che prende il nome di AORUS NVMe Gen4 SSD 2TB. Per la precisione stiamo parlando di un drive che grazie alla nuova interfaccia è in grado di garantire un transfer-rate di picco fino a 5 GB/s.


Al Computex 2019 Gigabyte svela il nuovo AORUS NVMe Gen4 SSD 2TB!

Il nuovo AORUS NVMe Gen4 SSD 2TB è un SSD PCI-E 4.0 NVMe 1.3 con form-factor M.2 2280, equipaggiato con controller Phison PS5016-E16 a 8 canali, 2GB di cache DDR4 e memorie NAND Toshiba BiCS4 a 96 Layer 3D TLC.

Il drive dispone inoltre di un dissipatore passivo in rame, posto su entrambi i lati del PCB, in grado di raffreddarlo al meglio. Le prestazioni dichiarate sono notevoli, infatti si parla di 5000 MB/s e 4400 MB/s in lettura-scrittura sequenziale e fino a 750.000 IOPS e 700.000 IOPS nelle letture-scritture casuali 4K.

Il drive supporta le funzionalità Wear Leveling e Over-Provision oltre agli ormai classici TRIM & S.M.A.R.T e AES256 supportato. Il modello AORUS NVMe Gen4 SSD 2TB potrà essere gestito e monitorato via software tramite l’utility SSD Tool box. Al momento non è chiaro se arriveranno ulteriori modelli con capacità differente dai 2 TB.

L’azienda non ha svelato prezzi e disponibilità, tuttavia è probabile che l’AORUS NVMe Gen4 SSD arrivi sul mercato entro il mese di luglio. Non ci resta che attendere maggiori informazioni.


HW Legend Staff