Intel vuole raggiungere i 60 FPS in FHD nei giochi eSports con le GPU integrate Intel 12a gen

A quanto sembra, le prossime schede video integrate Intel Gen 12 potrebbero apportare un deciso salto prestazionale rispetto alle attuali soluzioni Gen 11. Durante il recente Developer Conference di Tokyo, Intel ha affermato la volontà di voler raggiungere i 60 FPS in FHD nei giochi eSports con le GPU integrate 12a gen.


Intel durante l’evento inoltre ha svelato le prestazioni delle attuali GPU integrate Gen 11 presenti nei processori Core 10a gen Ice Lake. I benchmark mostrano come le iGPU Gen 11 rispetto alla precedente Gen 9.5 siano decisamente più prestanti ma non ancora in grado di garantire i 60 fps a 1080p con tutti i giochi eSports più famosi.

Kenichiro Yasu di Intel ha dichiarato che le prossime GPU integrate Intel Xe Gen 12 che saranno integrate con i processori Tiger Lake saranno in grado di raddoppiare le prestazioni rispetto alle attuali Iris Plus Gen 11, in modo tale da poter raggiungere i 60 FPS stabili con risoluzione Full-HD su tutti i più importanti giohi eSports presenti ad oggi.

Le soluzioni Tiger Lake mobile con grafica Gen 12 arriveranno nel 2020, l’anno che potrebbe inoltre vedere il debutto della prima scheda grafica dedicata Intel con architettura Xe con supporto hardware per il Ray-Tracing. Non ci resta che attendere maggiori sviluppi sulla vicenda.


HW Legend Staff