Rilasciati i processori AMD Ryzen 9 3900 e Ryzen 5 3500X

AMD ha svelato ufficialmente i nuovi processori Ryzen 9 3900 e del Ryzen 5 3500X, facente parte della serie Ryzen 3000 Matisse. Entrambe le CPU sono basate su architettura Zen 2 e processo produttivo a 7 nanometri.


Il modello Ryzen 9 3900 dispone di 12 core con SMT attivo e quindi 24 thread logici, supporto alle DDR4, 70MB di cache e fino a 40 linee PCI-E 4.0. La frequenza base è di 3,1 GHz che diventa in modalità Boost di 4,3 GHz. Il suo TDP è di 65W.

Il Ryzen 5 3500X è un 6 core con una frequenza base di 3,6 GHz che diventa in modalità Boost di 4,1 GHz. La cache è di 35MB e dispone di 40 linee PCI-E gen 4.0 con TDP ipari a 65W. AMD renderà disponibile da subito il Ryzen 3900 e il Ryzen 5 3500X solo per gli OEM e i System Integrator. Il modello Ryzen 5 3500X inoltre sarà, almeno per ora, destinato solo al mercato cinese.


HW Legend Staff