Il 3DMark Advanced Edition si aggiorna introducendo il nuovo test VRS Tier 2

Nei giorni scorsi UL Benchmarks ha rilasciato un nuovo aggiornamento al noto 3DMark Advanced Edition, in grado di introdurre il test VRS Tier 2, disponibile solo ed esclusivamente per le schede video NVIDIA basate su GPU Turing. Il VRS ovvero il Variable Rate Shading, permette agli sviluppatori dei giochi, di poter ridurre il carico di lavoro della GPU, semplicemente andando a settare in maniera più o meno massiccia l’ombreggiatura. In questa manierà sarà possibile aumentare le prestazioni dei giochi.


In poche parole grazie all’ausilio del VRS, lo shading viene applicato a blocchi di pixel, che saranno in grado di svolgere una singola operazione. Nelle normali condizioni, la GPU dovrebbe invece svolgere singolarmente ben 16 operazioni per ogni pixel. E’ facile pertanto intuire, che usando un tasso di shading variabile, sarà possibile far risparmiare risorse preziose alla GPU, al fine di poter aumentare il livello di dettaglio o la risoluzione, pur mantenendo un impatto visivo di altissimo livello.

L’introduzione del VRS Tier 2 consente agli sviluppatori di poter specificare i diversi tassi di ombreggiatura per ogni singola draw call. Nel precedente VRS Tier 1 invece era possibile solo scegliere un tasso di ombreggiatura per ogni draw call. In sostanza, grazie al VRS Tier 2 sarà possibile impostare un tasso di ombreggiatura inferiore nelle aree con meno dettagli o nelle aree più scure, dove il contrasto tra i pixel vicini è decisamente basso.

Da oggi, in 3DMark Advanced Edition, grazie alla presenza della “modalità interattiva”, sarà possibile modificare in tempo reale i parametri relativi all’ombreggiatura, in modo tale da poter osservare su quali zone viene utilizzato ogni tasso e valutarne la sua influenza sul refresh rate e sulla qualità dell’immagine.

Tale tecnica dello shading a tasso variabile è senza dubbio una eccellente soluzione per aumentare le prestazioni di gioco. Ad oggi sono due i giochi che la sfruttano: Wolfenstein II: The New Colossus e Youngblood. Siamo sicuri che con il tempo ne saranno rilasciati altri.


HW Legend Staff

Caricamento