I primi sample AMD di APU Ryzen 5000 Cézanne sono già in fase di test!


A quanto pare AMD è ben lanciata per il prossimo futuro. Come ben sappiamo entro fine anno debutteranno le CPU desktop Ryzen 4000, i processori server EPYC Milan, le schede video Navi 2X e le console next-gen dotate di APU custom.

Come giustamente dice il detto “chi si ferma è perduto”, AMD è pronta per pianificare al meglio anche il 2021. A tal proposito l’azienda starebbe già lavorando a Cézanne, nome in codice che dovrebbe celare la nuova gamma di APU dedicata ai notebook.

La soluzione Ryzen 5000, sembrerebbe già in fase di test stando a quanto emerge nel database di Sisoftware Sandra. Tale APU identificata come Celadon CZN Renoir sembra che disponga di una parte grafica con 8 Compute Unit basate su una versione migliorata dell’architettura Vega. Ogni Compute Unit offre 64 stream processors, per un totale di 512 unità. L’architettura e le frequenze superiori dovrebbero essere le varianti in grado di migliorarne le prestazioni grafiche.

Per quanto concerne la CPU, non ci sono informazioni concrete, ma è quasi scontato che vi sarà l’architettura Zen 3, che ricordiamo debutterà quest’anno sulle CPU desktop e server. Le APU dovrebbero conservare la compatibilità con le attuali schede madri con package BGA FP6 in ambito mobile e AM4 per quello desktop. Non ci resta che attendere maggiori informazioni.


HW Legend Staff


Caricamento