Le nuove CPU AMD Zen 3 potrebbero avere prestazioni di IPC migliori del 20% rispetto agli attuali Zen 2


Secondo quanto è emerso in rete nei giorni scorsi, la nuova architettura Zen 3 alla base delle CPU desktop AMD Ryzen 4000 prive di GPU integrata, in arrivo verso fine anno, potrebbe disporre di prestazioni migliori delle aspettative.

Ad oggi sapevamo che potevamo aspsettarci un aumento medio delle prestazioni IPC tra il 15% e il 17% rispetto agli attuali Zen 2, ma secondo gli ultimi rumor Zen 3 sarebbe veloce fino al 20%.

Ice Universe ha infatti affermato che alcuni ingegneri gli avrebbero confidato che le prestazioni dei Ryzen 4000 avrebbero raggiunto un livello tale da essere in grado senza alcun problema di battere completamente le CPU Intel sia sul fronte delle prestazioni che dei consumi.

Chiaramente si trattano di dichiarazione entusiasmanti con le quali dobbiamo però ragionare. Ad oggi non sappiamo con quali CPU Intel i nuovi Ryzen 4000 dovranno battagliare. Come ben sappiamo Intel ha da poco svelato la gamma Core 10th Gen Comet Lake ed è al lavoro per presentare entro fine anno i Core 11th Gen Rocket Lake caratterizzati da una nuova architettura. Non ci resta pertanto che attendere maggiori informazioni.


HW Legend Staff


Caricamento